IRRISmart finanziabile anche in Veneto!

Published by Andrea Di Guardo on

Anche l’Agenzia Veneta per i Pagamenti (AVEPA) conferma che IRRISmart è un servizio finanziabile all’interno dell’operazione 4.1.1 “Investimenti in immobilizzazioni materiali”, promulgata con il DGR n. 1940 del 21/12/2018.

Il bando 2018 della Regione Veneto è il primo, relativamente all’operazione 4.1.1, interamente dedicato al tema irrigazione e in particolare al risparmio irriguo. Sono previste diverse tipologie di spese ammissibili:

  • riconversione degli impianti di irrigazione esistenti (con un miglioramento dell’efficienza di distribuzione);
  • ammodernamento degli impianti nell’ambito dei sistemi afferenti alla medesima classe di efficienza;
  • la realizzazione di invasi impermeabilizzati di capacità utile massima di 25.000 mc per azienda;
  • per la programmazione, la gestione, la misurazione, il controllo, il telecontrollo e l’automatizzazione, compresi i contatori.

Proprio l’ultimo punto è quello che fa entrare a pieno diritto IRRISmart tra gli interventi finanziabili a bando, come ci ha confermato il dott. Turetta, responsabile, per AVEPA, dell’operazione 4.1.1.

Ricordiamo che il bando prevede una spesa minima di 15.000,00 € e interventi fino ad un massimo di 600.000,00 € (nel caso di singole imprese agricole), cofinanziati al 40% (50% in caso di giovani agricoltori) a fondo perduto.

Visto che IRRISmart si ripagherebbe nel giro di pochi anni già da solo, perché non sfruttare l’occasione di recuperare l’investimento entro due anni grazie al PSR?

Categories: Notizia